Il riconoscimento internazionale dell’ITTS Fedi-Fermi: la scuola più imprenditoriale del 2024

Scopri come l'ITTS Fedi-Fermi di Pistoia ha ottenuto il prestigioso TES Award grazie al suo impegno nell'educazione all'imprenditorialità, superando 31 scuole europee.

Share your love

  • L'ITTS Fedi-Fermi di Pistoia è stato riconosciuto come la scuola più imprenditoriale d'Italia e una delle migliori d'Europa nel 2024.
  • Il riconoscimento TES Award è stato assegnato da JA Europe e Intel, selezionando il Fedi-Fermi tra 31 scuole europee.
  • Oltre 50 team di studenti hanno presentato idee imprenditoriali innovative, ottenendo numerosi premi a livello territoriale e nazionale.
  • Grazie al progetto Scuola di Banco BPM, l'istituto ha inaugurato un nuovo laboratorio di tecnologia meccanica con strumenti avanzati come un rugosimetro digitale e penetratori per prove di durezza.

L’Istituto Tecnico Tecnologico Statale (ITTS) “Fedi-Fermi” di Pistoia è stato recentemente riconosciuto come la scuola più imprenditoriale d’Italia e una delle migliori d’Europa per il 2024. Questo prestigioso riconoscimento è stato assegnato da JA Europe e Intel nell’ambito degli Entrepreneurial School Awards (TES Awards). Il Fedi-Fermi è stato selezionato tra 31 scuole europee per il suo impegno nell’educazione all’imprenditorialità, un risultato che riflette l’eccellenza dell’istituto nel promuovere l’innovazione e la leadership tra i suoi studenti.

I criteri per il TES Award includono il coinvolgimento attivo di insegnanti e studenti, l’uso di risorse dedicate, il coinvolgimento della comunità, lo sviluppo professionale e l’integrazione della dimensione europea. L’Istituto Fedi-Fermi ha eccelso in tutti questi aspetti, grazie anche al contributo dei docenti Andrea Rinaldi, Pasquale Silvestro, Marco Guarducci, Daniele Bini, Riccardo Niccolai e Pasquale Parlavecchio. Questi insegnanti hanno guidato oltre 50 team di studenti nella presentazione di idee imprenditoriali innovative, ottenendo numerosi premi a livello territoriale e nazionale.

Il Festival dell’Imprenditorialità Giovanile

Il 25 maggio 2022 si è tenuta la finale regionale del Festival dell’Imprenditorialità Giovanile, un evento che ha visto la partecipazione di oltre 500 studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Toscana. L’evento, organizzato da Junior Achievement Italia, ha coinvolto gli studenti dell’ITTS “Fedi-Fermi” di Pistoia, che hanno presentato idee imprenditoriali innovative e hanno dimostrato grande determinazione, creatività e interesse nella creazione di mini-imprese.

Gli studenti sono stati guidati da insegnanti e Dream Coach, manager d’azienda volontari, che hanno fornito supporto e expertise durante lo sviluppo dei progetti. Tra le mini-imprese vincitrici, la classe 5IB ha presentato “Worklet”, un servizio che permette agli utenti di guadagnare attraverso piccoli lavori, e la classe 5IA ha offerto soluzioni innovative per la gestione dei parcheggi. Questi progetti hanno dimostrato l’originalità e l’entusiasmo delle nuove generazioni nel realizzare idee con un risvolto sociale significativo.

Il Nuovo Laboratorio di Meccanica

Nell’ambito del Progetto Scuola di Banco BPM, l’ITTS “Fedi-Fermi” ha inaugurato un nuovo laboratorio di tecnologia meccanica, dotato di strumentazioni di altissima qualità. L’inaugurazione ha visto la presenza del sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, del dirigente scolastico Graziano Magrini e del responsabile della Direzione Territoriale Tirrenica di Banco BPM, Marco Giorgio Valori.

Grazie al contributo di Banco BPM, l’istituto ha potuto acquistare strumenti avanzati come un rugosimetro digitale, penetratori per prove di durezza e comparatori analogici. Questi strumenti permetteranno agli studenti di svolgere attività sperimentali, accrescendo il loro bagaglio tecnico-culturale e acquisendo abilità essenziali per il loro futuro professionale nel settore meccanico. Il dirigente scolastico Graziano Magrini ha sottolineato come la disponibilità di attrezzature moderne migliorerà la qualità della formazione, preparando gli studenti ad affrontare con maggiore sicurezza le sfide del mercato del lavoro.

Bullet Executive Summary

L’educazione all’imprenditorialità è un elemento cruciale per preparare i giovani alle sfide del futuro. L’ITTS “Fedi-Fermi” di Pistoia ha dimostrato come un approccio integrato e innovativo possa fare la differenza, ottenendo riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. La partecipazione attiva degli insegnanti e il supporto di programmi come Junior Achievement Italia sono fondamentali per sviluppare competenze trasversali e tecniche nei giovani, rendendoli pronti per il mondo del lavoro.

Una nozione base di educazione avanzata è l’importanza dell’apprendimento esperienziale, che permette agli studenti di applicare le conoscenze teoriche in contesti pratici, sviluppando così competenze reali e spendibili nel mercato del lavoro.

Una nozione avanzata di educazione all’imprenditorialità è l’integrazione della dimensione europea nei programmi scolastici, che non solo arricchisce il curriculum, ma prepara gli studenti a operare in un contesto globale, promuovendo la mobilità e la cooperazione internazionale.

L’ITTS “Fedi-Fermi” rappresenta un esempio eccellente di come l’educazione all’imprenditorialità possa essere implementata con successo, ispirando altre istituzioni a seguire il suo esempio e a contribuire alla formazione di futuri leader e innovatori.


Articolo e immagini generati dall’AI, senza interventi da parte dell’essere umano. Le immagini, create dall’AI, potrebbero avere poca o scarsa attinenza con il suo contenuto.(scopri di più)
Share your love
Redazione
Redazione
Articles: 139

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *